Banner Eurodisplay

Prenotazioni online di viaggi,
è boom delle app mobile

Shot of two surfers sitting by a tent while waiting for the perfect wave

Il 45% delle prenotazioni di viaggi da agenzie di viaggio online provengono da smartphone o tablet. Lo evidenziano i dati del nuovo “Travel insights report” (il report completo può essere scaricato a questo link) di Criteo relativo al quarto trimestre 2017.

L’analisi, che mette in evidenza le abitudini di acquisto e le principali tendenze relative alle prenotazioni nel travel, ha preso in esame i dati aggregati di 1.800 inserzionisti del settore dei viaggi a livello globale e più di 3 miliardi di prenotazioni tramite desktop, siti mobile e applicazioni in 59 paesi, Italia inclusa.

Lo studio conferma come sempre più consumatori in tutto il mondo utilizzino i dispositivi mobili per pianificare e acquistare i propri viaggi online e che che le agenzie di viaggio che offrono app mobile hanno registrato il 60% delle prenotazioni tramite dispositivi mobili nel quarto trimestre del 2017, rispetto al 41% dello stesso periodo del 2016, e ora vedono quasi la metà (45%) di tutte le prenotazioni via smartphone o tablet.

L’aumento delle prenotazioni via mobile è guidato da viaggiatori alla ricerca di offerte last minute o di pernottamenti brevi. Le app più intuitive consentono di prenotare weekend all’ultimo minuto o  quando si è già in viaggio, e si stima che le ricerche su smarphone e app rappresentino fino all’89% del traffico per prenotazioni last minute.

Anche in Italia si è riscontrato un aumento dell’utilizzo del mobile nel travel da parte dei consumatori online rispetto agli anni precedenti: nell’ultimo trimestre 2017, Criteo ha misurato il 30% di prenotazioni via mobile, 25% su smartphone e 5% su tablet.

Comments are closed.