NewsAi viaggi gli italiani
non intendono rinunciare

Redazione30/04/2014
https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2014/04/travel.jpg

Tempo di tagli, ormai la sappiamo lunga e cerchiamo di adeguarci facendo quadrare i conti. La situazione economica ancora non risplende, ma vi sono diversi indicatori positivi registrati dall’ultima indagine Nielsen relativa ai consumi del primo trimestre 2014: ad esempio, un italiano su tre dichiara di non rinunciare ai viaggi anche in un periodo di spending rewiew (corrispondente al 28%, + 5% rispetto al dato precedente) e diminuiscono coloro che acquistano marchi alimentari più economici (dal 60% al 53%). Resta stabile rispetto al trimestre precedente l’indice di fiducia dei consumatori (+ 1 punto, quota 45), si riducono di un punto percentuale coloro che a fine mese rimangono senza soldi da risparmiare (dal 27% al 26%) e aumentano coloro che investono in azioni e fondi (il 9%, + 3 punti percentuali rispetto al trimestre scorso).

Le preoccupazioni certo non mancano, prima tra tutte quella di perdere il posto di lavoro (28%, + 3 punti percentuali), ma secondo Giovanni Fantasia, ad Nielsen Italia: “si evidenzia una skyline dell’atteggiamento della popolazione che, rispetto al 2013, presenta segnali di discontinuità in territorio positivo”.