I Minions protagonisti della nuova linea Baby San Benedetto

San Benedetto Baby, la linea kids di San Benedetto, si riveste con le immagini dei Minions, la franchise di animazione che vedrà il 18 agosto l’uscita al cinema di un nuovo film della “saga” e che ha protagonisti gli omonimi simpaticissimi character che invitano a coltivare i valori dell’amicizia e dell’inclusione. “Con questa iniziativa – ha affermato Vincenzo Tundo, direttore commerciale e marketing Italia di Gruppo Acqua Minerale San Benedetto – vogliamo consolidare ancor di più la leadership di...

Hot Wheels inaugura la Stanzallegra all’Ospedale dei bambini Buzzi

Nel 2021 Hot Wheels ha dato vita ad un progetto franchise legato a un’attività di charity che ha destinato parte del ricavato delle vendite dei giocattoli e delle due capsule collection Original Marines di abbigliamento realizzate all’Associazione Obm dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano per realizzare nella sala d’attesa già presente nell’ospedale, la “Stanzallegra”, uno speciale allestimento ispirato al mondo del brand delle macchinine che è stato inaugurato ufficialmente il 16 maggio.

Carletto entra nel mondo del licensing

Findus ha annunciato un accordo di partnership con Ets licensing – una delle principali agenzie di licensing indipendenti in Italia, che gestisce oltre 20 brand, tra cui Peppa Pig e PJ Masks  – per la gestione dei diritti di licenza di Carletto, il camaleonte che dal 1998 rappresenta la gamma Sofficini negli spot televisivi, nelle consumer promotion, sui social network e come attrazione di eventi dedicati. L’approdo di Carletto al mondo del licensing rappresenta un punto...

Gdo, scarseggiano le proposte in licenza dedicate al target kids

Qual è il rapporto tra domanda e offerta nei prodotti di largo consumo rivolti a bambini e teenager? È una domanda che ci siamo posti di recente tra le attività di ricerca preparatorie per il prossimo Kids Marketing Days in programma a marzo 2022, l’evento dedicato alle strategie di family marketing che organizziamo insieme a Promotion e Bva Doxa. Siamo partiti dai dati delle rilevazioni dei comportamenti d’acquisto di Doxa Junior, confrontandoli con la realtà...

Qmi gestirà le licenze dei personaggi di Sergio Bonelli

I fumetti Bonelli tra cui Zagor, Tex, Dylan Dog, Martin Mystère, Nathan Never e molti altri sono amati in tutto il mondo: pubblicati in oltre 50 paesi, hanno una diffusione media di 10 milioni di copie e oltre 5 milioni di lettori in Italia tra occasionali, fidelizzati, cultori, collezionisti giovani e adulti, appassionati di fumetto e non solo. Grazie a un accordo di partnership Qmi, agenzia specializzata in entertainment marketing, promozioni e loyalty, gestirà il...

BrandLoyalty estende la collaborazione con Walt Disney

Dopo tre anni di collaborazione, BrandLoyalty ha annunciato il proseguimento della partnership con The Walt Disney Company in tutta l’area Emea. La collaborazione verterà anche sulle properties di recente acquisizione come Avatar, National Geographic, I Simpson e L’era Glaciale.  “Siamo lieti – ha commentato Claudia Mennen, ceo di BrandLoyalty – di poter continuare a realizzare e proporre ai nostri clienti campagne promozionali con i brand e le license properties di Walt Disney, che sono conosciuti...

L’entertainment on demand offre nuove opportunità

Il mercato dei contenuti audiovisivi è drasticamente cambiato con l’avvento del video on demand, il miglioramento delle connessioni e la diffusione di nuovi dispositivi. A una disponibilità di contenuti sempre più profonda si aggiunge una fruibilità non più limitata alla tv o alla sala cinematografica, ma allargata a pc, tablet, smartphone e smart tv, e ormai quasi tutte le media company globali si sono di fatto dotate di un proprio servizio on demand con modelli...

Sull’evoluzione dell’editoria e della carta stampata sono stati scritti fiumi di parole, e molte ne verranno scritte ancora. Alcuni fatti recenti, sviluppi di quelle che i venditori pubblicitari chiamano “iniziative speciali”, che sembrano creare nuovi spunti di business, passano attraverso il licensing, il content licensing e arrivano a toccare l’area del “retailtainment”. Molti editori si sono già avventurati in progetti di brand licensing: Mondadori iniziò addirittura nei primi anni del 2000 con Men’s Health, convinta...

Netflix e i suoi algoritmi non sono riusciti a eliminare del tutto Blockbuster. Dell’icona del retail anni ’80 e ’90 rimane un ultimo punto di vendita, intatto nella sua formula commerciale, struttura, visual merchandising e gestione del cliente. Sandy Harding, general manager del negozio che si trova a Bend, in Oregon, ammette di compiere qualche sforzo nella gestione degli acquisti dei dvd da affittare e vendere, ma l’eccezionalità del caso ha riscosso successo nel mare...

Con i mondiali di calcio appena terminati e l’avvento delle prossime olimpiadi nel 2020, abbiamo notato alcuni casi che ci aiutano a definire i contorni del merchandising e licensing sportivo che verrà. Fino a qualche stagione fa, infatti, il merchandising sportivo si limitava alla replica delle maglie ufficiali e allo sviluppo di prodotti basici nel classico stile del merchandising promozionale; due modi radicati ed efficienti di arrivare al cuore dei fan duri e puri, ma...