NewsLenovo fa vivere smart tutta la famiglia

Redazione23/11/2020
https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2020/11/Valentina-Fracassi_2.jpg
Valentina Fracassi, consumer marketing manager di Lenovo Italy

Perché scontare il prodotto premium, erodendo margini e penalizzando il brand, quando è possibile incentivarne l’acquisto, gratificando i clienti con premi appassionanti per tutta la famiglia, da usufruire anche da casa? Così nasce l’idea della promozione “Vivi smart, ogni giorno” sui notebook Lenovo di fascia più alta.

“Abbiamo scelto la meccanica del funback – spiega Valentina Fracassi, consumer marketing manager di Lenovo Italy – per incrementare il sell out e aumentare la visibilità dei prodotti premium senza intervenire sul prezzo e facendo sì che l’operazione venisse percepita dai nostri clienti come un valore aggiunto”.

Per partecipare all’attività promozionale, ideata con il supporto dell’agenzia Tag, e attiva dal 15 novembre al 31 gennaio 2021, il cliente deve comprare un notebook Lenovo con processore Intel Core (a partire da 699 euro) nei negozi fisici o ecommerce di Euronics, Unieuro, Mediaworld, Expert e Trony, registrarsi sul sito vivismartognigiorno.it e caricare i dati dello scontrino entro 7 giorni dall’acquisto per ricevere il codice di accesso con 200 euro di crediti da utilizzare per redimere i reward.

Il ricco catalogo premi Lenovo è suddiviso in 3 aree: l’area “digital” prevede abbonamenti e gift card spendibili sulle piattaforme d’intrattenimento e informazione Chili, Tidal, e Readly; l’area “days out”, include coupon per il tempo libero di grandi e piccini che spaziano dallo sport ai parchi divertimento, dal benessere al servizio di lavaggio e stiratura in lavanderie convenzionate, dalle degustazioni al barber shop e parrucchiere fino ai voucher per ludoteche e fattorie didattiche; l’area “at home”, infine, offre coupon per pulizie professionali a casa tramite il marketplace Cleanzy e corsi online per approfondire svariati interessi o passioni (cucina, informatica, social media, comunicazione, lingue, e giochi creativi per bambini).

“La scelta dei premi – sottolinea Valentina Fracassi – è stata pensata con grande cura e la lista è cambiata più volte durante le varie settimane di organizzazione: volevamo infatti proporre dei beni e dei servizi che potessero rendere la vita dei nostri clienti più ‘smart’ in termini di risparmio di tempo, di formazione e crescita personale o professionale, e che gratificassero dando anche la possibilità di provare esperienze appassionanti nel tempo libero. Lo scenario attuale e le considerazioni sul comportamento degli italiani durante il primo lockdown ci ha portato a proporre soluzioni premianti che fossero in linea con i nuovi interessi e bisogni dei consumatori. Per l’ideazione della campagna e l’individuazione dei premi l’agenzia Tag è stata di grande supporto sia nella fase di definizione dell’attività sia nella parte operativa, che ha compreso anche la realizzazione di tutti i materiali utilizzati per la campagna di comunicazione, che erano moltissimi, e gli adempimenti contrattuali e burocratici”.

“Abbiamo optato per il funback – spiega Giuliano Castiglioni, head of sales di Tag – perché questa soluzione di reward acuisce la percezione dei consumatori nei confronti dei vantaggi offerti dal brand. La possibilità di poter scegliere il premio desiderato tra una vastissima gamma di proposte innalza il livello di gratificazione e ben dispone verso il promotore”.