Banner Eurodisplay

EU.PROMOTIONS
Gli specialisti delle operazioni di breve periodo

foto cover 2Si respira un’aria di serena collaborazione negli uffici milanesi di via Decembrio 28, l’headquarter del gruppo Eu.promotions; complice anche il momento felice dell’agenzia, che festeggia i 10 anni di attività con un cospicuo carnet di successi: circa 230 campagne realizzate all’estero e in Italia, dove l’agenzia è presente dal 2011. Lo schema promozionale è quello classico: “siamo quelli dei bollini”, sintetizza Pierfranco Belfiori, fondatore e direttore generale della società, da sempre specializzata in operazioni di breve periodo. “Quando siamo nati nel 2006 – sottolinea Belfiori – in Italia si facevano soprattutto operazioni di lungo periodo basate su cataloghi con oggettistica, servizi e sconti; mentre all’estero, dove abbiamo avviato la nostra attività per onorare un patto di non concorrenza, si guardava con maggiore interesse alle promozioni short, con premi che, come si sa, devono essere collezionabili, di uso quotidiano, di alto valore percepito e appeal di massa. Ci siamo inseriti in questo filone portando nei mercati esteri l’esperienza decennale dei soci, il gusto e la qualità del design italiano ed è stato un successo. Quello che abbiamo sempre ritenuto fondamentale nella nostra attività è la misurazione delle campagne promozionali, sia con strumenti quantitativi e di analisi del dato sia attraverso strumenti quali-quantitativi come le ricerche di mercato che abbiamo effettuato in tutta Europa con l’assistenza di agenzie specializzate”. Rotto il ghiaccio dei primi mesi, ai soci fondatori Belfiori e Oscar Goffredi si aggiungono il primo dipendente, Elena Godi (con anni di esperienza in agenzia alle spalle), poi Marco Grillo e Amedeo Ceci, che entrano a far parte della compagine azionaria. La crescita è rapida: 80 operazioni nei primi 5 anni di attività e 150 nei successivi 5; numerosi sono i progetti sviluppati per la grande distribuzione, la distribuzione organizzata e le aziende petrolifere: Maxima (Paesi Baltici), Mercator (Balcani), Ahold, Billa e Metro (Europa Centrale), Coop, Conad, Interspar e gruppo Agorà (Italia), Statoil, Eni, Gazprom, Lukoil e Omv sono alcune delle insegne che in 26 paesi hanno promosso campagne di breve periodo con il supporto di Eu.promotions. Il gruppo è presente in tutta Europa e gestisce le varie attività attraverso le filiali di Riga, Budapest, Amsterdam e Londra, proprietà della srl italiana. “Una dislocazione strategica – sottolinea Belfiori – che ha consentito di acquisire un importante database comportamentale dei consumatori europei, arricchito dalle informazioni provenienti dalle ricerche commissionate regolarmente per monitorare il gradimento delle nostre attività e avere così stime ancora più precise sulle redemption. I nostri programmi mirano a fidelizzare e premiare i primi tre decili della clientela, che generano fino al 75% delle vendite e quasi il 90% del margine lordo. Il concetto è semplice: premiare il comportamento d’acquisto dei clienti e acquisirne di nuovi attraverso meccaniche efficaci, ovvero special e short promotion. I programmi, che noi chiamiamo Hp2 (High Participation Programmes), sono strutturati per durare dai 4 ai 5 mesi e possono portare a un incremento delle vendite del 4-5% rispetto al trend prima del programma: il punto chiave è strutturare la campagna in modo tale che il ritorno sull’investimento sia il massimo possibile per il retailer. In questo siamo esperti, come dimostra il tasso di fedeltà dei nostri clienti”. Dal concept iniziale alla realizzazione della comunicazione grafica, fino alla produzione dei materiali e al ritiro di tutti i premi invenduti a fine campagna. Eu.promotions lavora per garantire una gestione professionale di un programma di raccolta punti di successo, selezionando prodotti di marche leader, disegnandone collezioni ad hoc o, ancora, sfruttando le licenze in target con la campagna. “Siamo la boutique delle operazioni di breve periodo. Un caso esemplare – sottolinea ancora Belfiori – è quello di ‘Conad scrittori di classe’: il cliente chiedeva qualcosa che elevasse la sua community ‘Insieme per la Scuola’ rispetto a quanto offriva il mercato in quel momento. Nella prima edizione (23 marzo – 17 maggio 2015) abbiamo stampato e distribuito più di 3 milioni di libri per bambini e ragazzi con autori di grande qualità (Roberto Piumini, Guido Sgardoli, Tim Bruno, Luigi Garlando, Manuela Salvi, Beatrice Masini, Vanna Cercenà, Silvana De Mari), e abbiamo coinvolto oltre 12.000 classi; il tutto grazie alla fiducia di un retailer come Conad con migliaia di soci e punti di vendita. Il progetto ha portato centinaia di migliaia di ragazzi a esercitarsi nella scrittura e a leggere libri ed è attualmente nella short list di 4 categorie, candidato alla vittoria del prestigioso “The Loyalty Award 2016” a livello europeo”. Oltre all’esperienza ormai consolidata nello sviluppare special promotion e community (programmi per la scuola), Eu.promotions cerca sempre di più di offrire ai propri clienti contenuti digitali innovativi e arricchire i propri progetti con eventi sul punto di vendita che possano coinvolgere maggiormente il consumatore finale. “Continueremo – spiega Belfiori – a ideare concept semplici e a proporre progetti nei quali, a fronte di un determinato comportamento di acquisto, il consumatore riceve un premio. Espandere l’esperienza della promozione rendendola sempre più vivibile su scala più ampia e non solo all’atto di ritiro del premio è il nostro obiettivo ed elemento distintivo. Pur non essendo i più grandi nel settore, siamo riusciti in 10 anni a creare ottimi rapporti con tutti gli stakeholder che ruotano intorno alla nostra azienda; non abbiamo proprietari stranieri che ci impongono budget e drenano risorse finanziarie dall’Italia, crediamo nella crescita con risorse interne e autofinanziamento. Crediamo nel rispetto, che significa per noi onorare gli impegni, pagare puntualmente, rispettare gli accordi scritti e verbali, pagare le persone il giusto e fare in modo che lavorino impiegando le giuste risorse. Voglio ringraziare i miei soci e colleghi del board, tutti i manager e i collaboratori, che lavorano con noi adesso e che hanno lavorato in Eu.promotions in questi 10 anni: Eu.promotions è ciò che la passione di ognuno ha saputo e sa costruire quotidianamente”.

Comments are closed.