Banner Eurodisplay

Il retail trae vantaggio dalle politiche di sostenibilità

Il dato giunge dal settore moda, ma è un indicatore del valore che le politiche di sostenibilità hanno sulla profittabilità delle aziende in generale e dei punti vendita in particolare. Secondo una ricerca realizzata da SDA Bocconi con il contributo di Goldmann & Partners, esiste una relazione positiva e diretta tra l’indice di sostenibilità e le due misure di profittabilità, ROA e ROE. I risultati confermano non solo l’ipotesi secondo la quale più le aziende di moda hanno investito in attività di sostenibilità, maggiormente esse potranno diventare profittevoli, ma anche l’esistenza di un ciclo virtuoso della relazione sostenibilità-performance aziendale, in cui ogni elemento rafforza e supporta l’altro vicendevolmente. Emerge come la sostenibilità nel retail è in largo sviluppo (la percentuale delle aziende che non implementa azioni di retailing sostenibile è scesa dal 78% nel 2009 al 51% nel 2013) e il livello di benessere percepito nel 50% dei negozi osservati è soddisfacente per il consumatore a fronte di un 39% non soddisfacente. Alcuni aspetti sono più importanti di altri nell’influenzare la percezione di benessere in negozio, tra cui: aria fresca, luce naturale, colori chiari, materiali opachi, presenza di piante naturali.

Comments are closed.