Banner Eurodisplay

Pop Spot giugno 2014

IndesitDISPLAY MODULABILE PER INDESIT

Per il lancio della linea Professional, composta da detergenti, accessori e pezzi di ricambio, Indesit ha predisposto un espositore da terra da posizionare nelle catene rivenditrici di elettrodomestici e presso i centri di assistenza autorizzati. Il display è modulabile, grazie a una schiena in rete che dà la possibilità di esporre i prodotti sia mediante l’uso di ganci mobili sia tramite dei ripiani che possono essere collocati in diversi punti. La copertura della schiena mediante un pannello nero fornisce una maggiore qualità estetica alla struttura e permette una maggiore visibilità dei prodotti esposti. L’identificazione del brand e dell’azienda avviene tramite la comunicazione fissata nella parte alta della schiena. Il modello è stato prodotto in 700 esemplari da Cmp&P.

INFASILCARTOTECNICA PER ESALTARE INFASIL

Una massiccia presenza sui punti di vendita per presentare la linea di prodotti Infasil: è questa la strategia di Angelini-Acraf, che ha commissionato 11.000 espositori in cartotecnica a SiEnergie di Roma. Il progetto è stato seguito dallo staff trade e marketing del gruppo e ha dato vita a supporti non durevoli che alternano linee rette e angoli alla morbidezza delle curve, per dare risalto al prodotto esposto. I moduli, personalizzati con stampa offset, giungono già montati e caricati sul punto di vendita in una delle 24 configurazioni previste (tra deodorante e intimo) e possono essere abbinati per ottenere aree espositive differenti, fino a raggiungere le dimensioni di isole complete.

Parmareggio3PARMAREGGIO IN VASCA

Presso l’Autogrill di Villoresi Est a Lainate (Mi) è stata creata un’innovativa soluzione espositiva per sperimentare forme nuove d’interazione con la clientela. Parmareggio ha collocato una vasca, che è parte integrante di un bancone di vendita, in cui è stato allestito un vero e proprio “viaggio” nel mondo del marchio, con pannelli e una riproduzione di una forma di parmigiano. I protagonisti sono i 3 topolini testimonial del brand, che si spostano lungo un itinerario la cui ambientazione ricorda quella di un pic-nic all’aperto; i prodotti sono posizionati a cesti in plastica alveolare che riproducono il vimini, sopra a una vera tovaglia a quadretti in poliestere. Al centro della scena il parmigiano reggiano emerge direttamente da una forma realizzata in pet. Completa il tutto una tasca portaleaflet in plexiglas trasparente. Progettazione e realizzazione sono di Proxima.

Kinder2KINDER NEL MAXIUOVO

Nel bel mezzo della galleria del centro commerciale i Portali di Modena, Kinder ha allestito un maxiuovo di Pasqua. L’uovo, del diametro di 120 cm e alto 180 cm (fiocco/punta escluso), è stato realizzato da Proxima con una struttura a più ripiani in drex da 2 cm, rivestita con carta plotter da 200 g e con un collarino in cartone personalizzato Kinder, entrambi stampati a quattro colori. Al suo interno sono stati inseriti vari prodotti Kinder, per essere distribuiti a tutti i clienti del centro commerciale nel sabato di Pasqua. L’evento di apertura dell’uovo, anch’esso gestito interamente da Proxima, ha visto coinvolti, oltre al personale del centro, anche una mascotte di Kinder.

 

 

 

Comments are closed.