Banner Eurodisplay

“Simone”: all’avvio il programma di licensing rivolto al target prescolare

Boing - SimoneBoing, società nata dalla joint venture tra Turner e Rti Mediaset ed editore dei canali kids free to air Boing e Cartoonito, ha siglato un accordo con Go-n Productions per la gestione dei diritti licensing in Italia di “Simone”, la serie televisiva tratta dalla collana di libri dell’artista franco-americana Stephanie Blake, un successo internazionale tradotto in oltre 20 lingue.
Boing introdurrà il franchise in Italia e svilupperà un articolato programma di licensing rivolto al target prescolare.

“Sono onorata – dichiara Ilaria Rossi, licensing director di Turner e Boing – che Go-n Productions abbia affidato a Boing anche la gestione dei diritti di marchio “Simone”. Sono certa che la sinergia con la divisione programming e il team licensing faranno crescere questa property sul mercato italiano in tutta la sua potenzialità”.

Marie Congé, head of sales & business development di Go-n International aggiunge: “Sono entusiasta di questa partnership italiana per lo sviluppo di “Simone”. Credo che il team di Turner e Boing possa segnare un altro enorme successo con il lancio delle stagioni 2 e 3 su Cartoonito, richiamando l’interesse di prestigiosi partner licensing e promotional”.

Boing - SimoneProdotta e distribuita da Go-n Productions, la serie “Simone” è stata lanciata lo scorso anno in esclusiva prima tv su Cartoonito e ha riscontrato fin da subito un grande successo tra i piccoli spettatori.
Lo show, dedicato ai bambini in età prescolare, narra le avventure del coniglio bianco Simone, che vive le emozioni e le paure di tutte quelle prime volte che segnano la crescita di ogni bambino. La serie segue lo stile delle illustrazioni del libro, essenziali ma efficaci, con tratti forti, colori decisi e con poche sfumature. Le linee e lo stile di “Simone” si ispirano ai disegni dei bambini che ritrovano quindi familiarità anche nel look&feel dello show.

Comments are closed.