Banner Eurodisplay

Sistemi di pagamento innovativi
e premi per chi li usa

MasterCard ha realizzato uno studio dedicato al settore retail, basato sulle conversazioni sul social media da cui emerge che ai consumatori interessano le nuove tecnologie per i pagamenti, ancor più se legate a un sistema premiale. La ricerca “Retail Social Listening Study”, presentata quest’anno al World Retail Congress, rivela che i consumatori, in tutto il mondo, sperano di vedere una trasformazione nella loro esperienza d’acquisto. Lo studio è stato effettuato in collaborazione con l’istituto Prime Research e ha preso in esame 1,6 milioni di conversazioni spontanee online relative a shopping e retail, in 61 mercati condotte da luglio 2014 a giugno 2015. I canali presi in considerazione sono Twitter, Facebook, Instagram, i forum online, Weibo (in Cina), Google+ e YouTube. Usando un metodo e una tecnologia di analisi dei social media basato su analisi del contenuto effettuato da persone, la società di ricerca  ha identificato i trend di comodità, sicurezza, accettazione, e altri aspetti relativi a shopping e retail. Ecco una sintesi dei risultati:

La comodità delle innovazioni tecnologiche: commentando i nuovi strumenti di pagamento, la maggior parte degli utenti dei social media ha sottolineato la comodità (77%), con la maggior parte dei discorsi sul tema nel settore dei viaggi. I principali vantaggi evidenziati dai consumatori sono stati la possibilità di non portare sempre con sé il portafoglio e di pagare in mobilità quando si è in viaggio. A sottolineare la comodità delle nuove forme di pagamento sono soprattutto australiani (53%), americani (39%), italiani (34%), tedeschi e francesi (33%) e inglesi (27%).

Benefit e premi: la possibilità di ricevere benefit e premi è stato il tema più discusso sui social media nel settore dello shopping e del retail (38% dei sei aspetti esaminati), soprattutto nel campo dell’entertainment. I consumatori hanno espresso la speranza di vedere sempre più accettati i pagamenti NFC, anche per ottenere benefit da usare nella quotidianità. Le conversazioni positive sui benefit si concentrano in massima parte in America (45%), Australia e Giappone (44%), Italia (29%), Germania (26%) e Regno Unito (22%).

L’accettazione e la diffusione dei pagamenti digitali: il secondo tema più trattato nei social media, dopo il tema del benefit, è stato quello dell’accettazione (21% dei sei aspetti esaminati). I consumatori hanno sottolineato il desiderio di un’accettazione sempre più diffusa, soprattutto nel settore della moda.  I consumatori più interessati alla moda hanno spesso segnalato gli esercenti che hanno già adottato nuovi metodi di pagamento, come NFC e mobile payment. L’accettazione è un tema particolarmente sentito in Giappone (85%), Canada (84%), Olanda (83%), India (71%) e America (64%).

In Italia, il 74% dei consumatori focalizza le conversazioni sugli strumenti di pagamento più innovativi. Gli italiani dimostrano di apprezzare in particolar modo i pagamenti digitali quando l’esperienza di acquisto riguarda la tecnologia consumer (99%). Altri ambiti in cui i nostri connazionali amano fare shopping utilizzando i nuovi sistemi di pagamento sono i viaggi (98%) e la moda (97%). Il tema più discusso è la comodità dei pagamenti digitali (34%), seguito dalla possibilità di ottenere benefit e servizi aggiuntivi (29%) e dal servizio clienti (14%).

Comments are closed.