NewsGli ostacoli al successo delle campagne di marketing multicanale

Redazione13/07/2015
https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2015/07/multichannel_ecommerce.jpg

Non è sufficiente avviare una campagna di marketing multicanale per ottenere successo. La ricerca condotta da Lewis Pr, agenzia di comunicazione globale, nel le aree Emea, Apac e Usa, ha evidenziato come l’organizzazione in silos aziendali e la mancanza di investimenti rappresentano i maggiori ostacoli all’attuazione di piani di marketing multicanale. Dallo studio, che ha coinvolto più di 370 esperti del settore, emerge ampia diffusione del marketing multicanale, con un terzo dei rispondenti (31%) che dichiara di aver realizzato sette o più campagne di questo tipo nell’ultimo anno. Nonostante ciò, solo il 30% dei professionisti ha ammesso di aver raggiunto buoni risultati e ottenuto un roi, situazione che spiega l’attuale reticenza nei confronti di investimenti a lungo termine. Inoltre, secondo la ricerca, spesso non vengono effettuate misurazioni adeguate a valutare i risultati della campagna, considerate utili dal 35% dei professionisti solo ai fini della compilazione dei report. Il 27% ha dichiarato che i risultati post-campagna vengono considerati solamente per calcolare il ritorno sugli investimenti. Un quarto dei rispondenti ha dichiarato che solo “a volte” queste misurazioni sono utili per migliorare le campagne successive.

La struttura dei team di marketing e comunicazione rappresenta un altro ostacolo verso il successo di una campagna. Meno della metà degli intervistati totali (40%) e solo un quarto (25%) di quelli provenienti dall’APAC sono certi del fatto che l’organizzazione attuale dei gruppi di lavoro sia in grado di gestire al meglio le campagne integrate.

“L’eliminazione dei silos nei team di marketing e comunicazione è fondamentale per quelle aziende che intendono sviluppare campagne davvero integrate. Occorrono coesione e collaborazione tra i reparti per assicurare che il messaggio della campagna venga trasmesso in modo coerente attraverso tutti i canali”, ha dichiarato Stephen Corsi, svp global, Lewis Pulse. “I professionisti del marketing inoltre devono dedicare il tempo e le risorse necessari nella misurazione dei risultati delle campagne multicanale, così da dimostrare effetti sul roi e fornire una valida motivazione per ottenere investimenti maggiori in futuro”.