Banner Eurodisplay

Due aziende su tre adottano metriche per misurare l’utilizzo dei social media

La misurabilità è un requisito indispensabile per qualsiasi iniziativa di marketing: consente di valutare l’efficacia e apportare di conseguenza correzioni e miglioramenti. L’Osservatorio Fedeltà dell’Università di Parma studia da 15 anni il loyalty marketing e i kpi che vengono utilizzati, per esempio, per valutare l’efficacia dei programmi fedeltà: la penetrazione degli acquisti con carta sul totale del fatturato o sul totale delle transazioni, l’rfm (recency, frequency and monetary), la share of wallet ecc. La misurabilità è, però, un tema trasversale a tutte le attività di marketing e negli ultimi anni ha ricevuto crescente attenzione nell’area del social media marketing. Le imprese da un lato hanno aumentato i loro investimenti di marketing sui social media, e dall’altro s’interrogano...

Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo devi essere abbonato a Promotion Magazine.

Per conoscere le modalità di sottoscrizione dell'abbonamento visita questa pagina

Se sei già abbonato inserisci qui sotto la tua email e password