Banner Eurodisplay

Galbani attira con reward sicuri
e una meccanica innovativa

Piattaforma user friendly e reward per tutti. Così è stata pensata la promozione Santa Lucia “Il gusto della vittoria”, lanciata da Galbani lo scorso 1 giugno (terminerà il 30 settembre).

“Per l’edizione 2020 – spiega Iole Guerzoni, brand manager in Lactalis – abbiamo lavorato su tutti i driver facilitatori della redemption proponendo novità nella meccanica, nella durata e nei premi, con l’obiettivo di ampliare la partecipazione e incentivare gli acquisti. Abbiamo pensato a una durata di 4 mesi per tenere vivo l’interesse del consumatore e abbiamo reso più semplice la partecipazione, comunicando la promozione sul pack, oltre che in tv, alla radio, online e sul punto di vendita con materiali espositivi: oggi il consumatore può avere tutte le informazioni per la partecipazione semplicemente inviando al numero dedicato un messaggio sms o WhatsApp con scritto ʹGalbaniʹ. Un elemento innovativo introdotto dall’agenzia milanese Tag, che è stata preziosa sia nella fase propositiva sia nella fase di implementazione e gestione. Quest’anno abbiamo poi ripensato ai reward: un premio certo dal valore percepito elevato a scelta libera da parte del consumatore tra 4 esperienze, più un premio instant win in ambito tecnologico con un’estrazione giornaliera”.

Per partecipare il consumatore deve acquistare (in un singolo atto d’acquisto) almeno 2 confezioni di prodotti Galbani Santa Lucia, inclusi i prodotti delle gamme “Senza Lattosio” e “Light” e inviare foto e dati dello scontrino via WhatsApp al numero dedicato 3407712378 o direttamente via web, registrandosi su concorsosantalucia.galbani.it e scegliere uno dei premi certi (coupon esperienziali per un montepremi complessivo della fase operazione di 40.000 euro). Inoltre il consumatore partecipa automaticamente al concorso che consente di vincere uno dei 122 Samsung Galaxy S10 Plus messi in palio ogni giorno (il montepremi complessivo della fase concorso è di 109.678 euro).

Iole Guerzoni, brand manager in Lactalis.

“Nella composizione del bouquet di premi – sottolinea Iole Guerzoni – volevamo dare a tutti i partecipanti la possibilità di assaporare il gusto della vittoria tramite i premi sicuri, rappresentati dai coupon esperienziali, e un prodotto di alto valore percepito in palio ogni giorno, come il Samsung Galaxy S10 plus. Le esperienze benessere, gusto, svago e sport del pacchetto di Tag sono perfette perché sottolineano il ritorno alla normalità e aiutano i consumatori a prendersi cura di sé dopo un periodo così difficile, e sono pensate sia per essere godute fuori casa, presso le tantissime strutture indicate nel sito, sia in casa, come i corsi online sull’educazione alimentare, sul make-up, di cucina o di home fitness con un personal trainer. La scelta sembra essere vincente e siamo soddisfatti dei primissimi risultati: oltre 750 partecipanti nei primi 5 giorni”.

Per controllare in real time l’andamento della promozione, Galbani utilizza Atlas, la customer data platform di Tag. “La configurazione scelta per ʹIl gusto della vittoriaʹ – spiega Danilo Coppola, ceo dell’agenzia milanese – sfrutta tutte le potenzialità offerte dalla nostra piattaforma con una dashboard interattiva e integrata con Google Data Studio, che consente non soltanto di monitorare la redemption, ma di aggregare in un unico contenitore tutti i dati e le informazioni sulle partecipazioni utili per una maggiore e profonda analisi dell’attività. Inoltre, la nuova meccanica integrata con WhatsApp consente di migliorare la customer experience dei partecipanti”.

Comments are closed.