Banner Eurodisplay

Kiabi coinvolge i genitori con un premio che fa leva sulle emozioni

Il marchio d’abbigliamento Kiabi ha dato il via all’operazione a premio “Scatti di felicità“, che dall’1 ottobre al 31 dicembre dà la possibilità alle mamme in dolce attesa e ai neogenitori di un bambino sotto l’anno d’età di richiedere in premio un fotolibro dove vedere immortalati i momenti più felici della gravidanza e i piccoli traguardi compiuti dal proprio bebè giorno dopo giorno, come per esempio il bagnetto, i primi passi o il rito della pappa.

Un premio certo di forte appeal riservato ai clienti del brand, da conservare, condividere e tramandare, che fa leva sulle emozioni e sulla gioia connesse all’esperienza di diventare genitori.

“Per individuare la gratificazione più adatta a coinvolgere e ingaggiare il target – ha dichiarato Danilo Coppola, ceo di Tag, l’agenzia che ha collaborato alla realizzazione dell’attività promozionale – abbiamo puntato a un premio ad alto tasso emotivo, giocando sulla magia degli istanti più felici della vita di un neogenitore. Da qui è nata l’idea di proporre un fotolibro da creare a piacimento con le proprie immagini del cuore, un oggetto prezioso per le emozioni che evoca e che rimangono, così, nel tempo e nella memoria”.

Per partecipare alla promozione occorre essere in possesso della Carta Fedeltà Kiabi e richiedere l’attivazione del “buono bebè” (il buono che dà diritto per un anno ad accumulare il 10% dell’ammontare degli acquisti effettuati nei reparti bebè e premaman), che permette di ricevere un codice promozionale con cui richiedere la stampa del fotolibro.

Comments are closed.