Banner Eurodisplay

Mindfulness e meccaniche ludiche per prendersi cura della propria salute

Il 2020 è cominciato con un’emergenza sanitaria globale che ha sottoposto le persone a stress e ansia dovute a questo periodo di grande incertezza. Le società di tutto il mondo stanno implementando misure per appiattire la curva di contagi, ma ciò impatta anche sulla vita lavorativa: in tanti risentono di ansie legate alla stabilità finanziaria oltre all’incertezza sulla loro salute e quella dei loro cari.

Un supporto digitale nato prima dell’emergenza per aiutare a vivere il momento è la “mindfulness gamification” con numerosi casi di successo, dai giochi anti stress allo sviluppo di sane abitudini: un’industria fiorente che oggi è stimata circa 4 miliardi di dollari.

Superbetter game - smartphone app

Oltre 400.000 persone hanno giocato a Superbetter per sviluppare la capacità di rimanere forti, motivati e ottimisti anche di fronte al cambiamento e alle sfide difficili.

Nel 2009 la game designer e autrice Jane McGonigal, durante la riabilitazione da una grave commozione cerebrale, trasformò il processo di recupero nel gioco Superbetter, diventato poi digitale e seguito da un importante ricerca con il National Institutes of Health. Superbetter sfrutta i punti di forza dei giochi per affrontare le sfide del mondo reale: i giocatori completano missioni che li aiutano a sviluppare obiettivi e correggere i punti deboli attraverso il metodo Live Gamefully, un framework che trasferisce la mentalità del gameplay nella vita reale. Oltre 400.000 persone hanno giocato a Superbetter per sviluppare la capacità di rimanere forti, motivati e ottimisti anche di fronte al cambiamento e alle sfide difficili. Calm è invece un’app di meditazione che include una serie di scelte musicali e meditazioni di base e, con un abbonamento, offre dozzine di diversi argomenti di meditazione.

Presenta diversi elementi gamificati, fornendo rinforzi lungo il percorso con il riconoscimento positivo ogni volta che si compiono progressi tramite badge e feed di attività. Nel 2018 Calm ha lanciato una partnership con XpresSpa, leader dei servizi di fast spa con quasi un milione di clienti l’anno, per offrire un momento di relax ai passeggeri delle compagnie aeree in tutto il mondo con un investimento di quasi 3 milioni di dollari in collaborazione con American Airlines. Gli aeroporti hanno infatti un elevato traffico pedonale, un pubblico in “cattività” e lunghi tempi di attesa: condizioni ottimali per Calm e Xpres- Spa, che affermano che la partnership congiunta è stata vantaggiosa per entrambi i marchi, con una serie di offerte esclusive basate sul rilassamento in negozio per integrare la già vasta libreria di contenuti digitali dell’app e l’accesso da parte di XpresSpa alla base di abbonati Calm.

La gamification non sminuisce il valore della pratica della mindfulness: ha anzi dimostrato l’efficacia nella creazione di consapevolezza che può riguardare abitudini e stili di vita così come obiettivi professionali. Le potenzialità del gioco nel mondo reale associate all’approccio mindfulness sono un’opportunità importante non solo per i brand che vogliano instaurare un dialogo più intimo con i propri consumatori, ma anche per le organizzazioni interessate a guidare il coinvolgimento dei lavoratori (specialmente nei periodi di crisi).

Comments are closed.