Banner Eurodisplay

Sfiora il 13% il trend di crescita
del fatturato 2020 di Todis

Todis prevede di chiudere l’anno fiscale 2020 con un fatturato di circa 870 milioni di euro, con un trend di crescita che sfiora il 13% sulla rete totale e una quota di mercato del 4% nel canale discount. Anche il trend delle vendite a parità di rete si conferma in aumento, con un incremento del 7%. Così si legge in una nota pubblicata sul sito del player della distribuzione organizzata,  che evidenzia anche che negli ultimi 5 anni, il sell out dell’insegna ha registrato un incremento del 48% (tra il 2015 e il 2019) e il numero di punti vendita è cresciuto nello stesso periodo del 30%.

“Nonostante la sfavorevole congiuntura economica che stiamo vivendo – ha dichiarato Massimo Lucentini, direttore generale Todis – questi dati confermano il successo del nostro concept innovativo, un unicum nel mercato italiano, di supermercato monomarca di convenienza in grado di garantire un eccellente rapporto qualità-prezzo con un risparmio di oltre il 30% rispetto a un supermercato tradizionale. Todis ha da sempre puntato anche sulla freschezza, regionalità e sul biologico nell’assortimento dei propri prodotti a marchio privato, rispondendo in modo sempre più puntuale alle esigenze dei consumatori. Per il 2021 prevediamo d’investire oltre 10 milioni di euro in nuove aperture e ristrutturazioni in un’ottica sempre più di prossimità”.

Comments are closed.