Banner Eurodisplay

Nel retail non food la fidelizzazione
è a colpi di sconti

È ormai difficile trovare insegne nell’ambito del retail non food che non offrano ai clienti una fidelity card. E tutte le principali catene dei vari settori propongono un programma di lungo periodo, quantomeno di durata annuale, soprattutto nell’abbigliamento e nelle profumerie, ma sempre più anche in tanti altri settori, in particolare nel mondo delle farmacie e parafarmacie. In un monitoraggio realizzato da Promotion Magazine sono censite 106 insegne/catene attive con varie iniziative di fidelizzazione ed è proprio l’abbigliamento a primeggiare con ben 28 insegne, seguito dalle profumerie (12 insegne), farmacie/ parafarmacie (10), sport (8), bricolage, elettronica di consumo/elettrodomestici e calzature, tutte con 7 insegne. Il programma più diffuso è la raccolta punti basata su un sist...

Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo devi essere abbonato a Promotion Magazine.

Per conoscere le modalità di sottoscrizione dell'abbonamento visita questa pagina

Se sei già abbonato inserisci qui sotto la tua email e password