in evidenzaLoyaltyFnp Cisl porta i pensionati sulla piattaforma digitale

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2021/03/pensionati-fnp-cisl-1280x853.jpg

Quasi il 50% degli iscritti accede mensilmente al programma “Fnp per te!” per usufruire dei vantaggi – pensati per una platea senior – erogati sia in modalità offline sia online, facilitando anche la raccolta delle informazioni sociodemografiche che consentono di aggiornare l’offerta.

A smorzare il volume dell’irritante refrain mutuato dal celebre film dei fratelli Coen che l’Italia non è un paese per vecchi ci ha pensato la Federazione nazionale pensionati (Fnp) di Cisl, con un programma loyalty improntato al welfare, moderno (è multicanale) e ricco di reward coerenti con il target, al passo con i tempi soprattutto in un periodo contingente che richiede una predisposizione digitale.

Un programma che conferma la federazione (e il sindacato del quale fa parte) attenta interprete dell’evoluzione storica del nostro paese. “Il sindacato – ci dice Francesca Zaffino coordinatrice del dipartimento comunicazione – ha una lunga storia ma è chiamato a vivere il presente e a guardare al futuro anche quando parla agli anziani. Per questo quando abbiamo progettato il programma ‘Fnp per Te’, fortemente voluto dalla segreteria generale e sviluppato in stretta collaborazione con il dipartimento organizzativo per incentivare i quasi 3 milioni di pensionati in ottica di continuità del rapporto con il sindacato, instaurato nel corso della vita lavorativa, abbiamo pensato a una piattaforma digitale per facilitare la raccolta delle informazioni sociodemografiche degli iscritti e l’erogazione di servizi – tutti pensati per una platea senior – sia in modalità offline sia online”.

Il programma, realizzato in collaborazione con l’agenzia Reloy e vincitore dei Promotion Awards 2020 nella categoria “miglior programma incentive/welfare” (per i vincitori di tutte le categorie si veda la notizia nelle pagine che seguono e l’articolo dettagliato su promotionmagazine.it), è nato tre anni fa e dopo la necessaria fase di roll out per trasferire i valori prima ancora che ai diretti interessati a tutta la rete associativa territoriale, centrale e locale, è entrato nel vivo dell’operatività lo scorso anno, raggiungendo importanti risultati: una frequenza mensile di accesso alla piattaforma di quasi il 50% degli iscritti a Fnp e il raddoppio delle transazioni effettuate online tramite le convenzioni.

I vantaggi del programma guardano alla famiglia, collegando diverse generazioni: i nonni, i figli, i nipoti

“Un risultato molto importante – sottolinea Zaffino – considerato il target inizialmente poco avvezzo a una user experience digitale. Per questa ragione ci siamo concentrati innanzitutto sulla semplicità di utilizzo della piattaforma e sulla chiarezza delle informazioni, evitando un linguaggio difficile da comprendere anche quando si tratta di proporre la convenzione per una polizza assicurativa. Un altro punto molto importante è stata la selezione dei benefici. I vantaggi proposti vanno oltre le esigenze dei singoli iscritti ma guardano anche agli interessi della famiglia, collegando idealmente e concretamente diverse generazioni: i nonni, i figli, i nipoti”.

Il programma, realizzato in collaborazione con l’agenzia Reloy, è vincitore dei Promotion Awards 2020 nella categoria “miglior programma Incentive/ Welfare”.

Le convenzioni e i vantaggi offerti riguardano la salute, la sicurezza, la spesa alimentare, ma anche cultura ed educazione. Gli iscritti hanno diritto a molteplici sconti: per esempio, fino al 70% sul prezzo al pubblico per l’acquisto della carta servizi salute Mynet che consente di accedere alle strutture sanitarie convenzionate di Blue Assistance, con la possibilità di estendere i vantaggi fino a 4 familiari, anche non conviventi; sempre in ambito salute, la convenzione con Amplifon include il controllo gratuito dell’udito presso i punti di vendita oppure, su richiesta, a domicilio, la prova per un mese di qualsiasi tipo di apparecchio acustico e uno sconto del 15% rispetto ai prezzi di listino praticati; sono previsti anche consulti gratuiti da parte di oculisti e sedute di psicoterapia individuale a prezzi calmierati (25 euro a seduta).

Per la spesa effettuata in qualsiasi punto di vendita tramite Supermercato24 gli iscritti possono usufruire di uno sconto del 5%, mentre lo sconto per gli acquisti effettuati sul sito Monclick, una piattaforma di ecommerce specializzata nella vendita di prodotti di informatica, elettronica, elettrodomestici, giochi e telefonia, varia dal 5% al 10%, secondo la tipologia di prodotto. Uno sconto del 30% è garantito poi sugli acquisti online dei prodotti tessili a marchio Cogal, e del 25% per gli acquisti online dei prodotti Imetec (elettrodomestici per la cucina, la pulizia della casa e per il benessere, plaid e coperte elettriche, misura pressione, aerosol e termometri). Particolari condizioni agevolate sono proposte dalle compagnie assicurative Unipolsai, Zurich Insurance Plc, Vittoria Assicurazioni e ulteriori sconti sono offerti presso gli Istituti Termali Italiani (dal 15% al 20%), per corsi di lingue online sul portale Dea Learning (fino al 70%), per abbonamenti a riviste di Grandi Clienti Mondadori (fino all’80%) per gli acquisti nei negozi o sul sito de La Feltrinelli (10-15%), presso i ristoranti Rossopomodoro, Anema e Cozze e Ham Holy Burger, presso le agenzie viaggi Geo Travel Network (3%).

Corsi online per coltivare le proprie passioni scontati del 40% con Life Learning, Nonny il video telefono pensato per accorciare le distanzecon i propri cari. Sconto del 20% con eFarma.com, la farmacia online leader in Italia. Per usufruire degli sconti è suffi ciente selezionare sulla piattaforma il servizio prescelto per ricevere un codice sconto o una carta stampabile “Fnp per te” da esibire presso le strutture che aderiscono allʼiniziativa mentre, nel caso di sconti disponibili solo online, gli utenti vengono indirizzati direttamente sul sito del partner per eff ettuare gli acquisti con il prezzo a loro riservato.

“Le agevolazioni del programma, che abbiamo intenzione di incrementare e aggiornare in base alle esigenze degli iscritti, sono solo una parte della proposta di Fnp – ci spiega Roberto Muzi, direttore sede nazionale – perché la nostra federazione si occupa a tutto tondo dei pensionati, offrendo per esempio nelle sedi Fnp Cisl assistenza fiscale; particolari convenzioni sono poi avviate a livello locale e cʼè anche unʼassicurazione gratuita per furto o scippo rilasciata a tutti gli aderenti in caso di furto o scippo. Ci proponiamo di costruire nel tempo una piattaforma di welfare che ci distingua dalle altre organizzazioni sindacali, da un lato garantendo un reale sostegno alle persone grazie a off erte e promozioni dedicate, dallʼaltro elaborando un’idea forte che si basi sul dialogo intergenerazionale”. E non è un caso, infatti, che lʼiniziativa sia stata lanciata sul territorio anche in occasione di eventi come il Festival delle generazioni o la Carovana della salute che si è mossa nelle piazze di tutta Italia off rendo visite mediche gratuite (oltre 6.800 nel 2019), momenti di incontro con il target di riferimento, ossia il pensionato e la sua famiglia di appartenenza, per fare proselitismo e descrivere le proposte del programma.

 

 

Andrea Demodena

Dopo la frequenza di Economia e commercio in Cattolica, si iscrive a Lettere Moderne, presso l’Università Statale di Milano, laureandosi a pieni voti con una tesi in storia dell’arte contemporanea. Come giornalista ha collaborato con Juliet, Art Show, Tecniche Nuove, Condé Nast, Il Secolo XIX, Il Sole 24Ore. Dal 2000 si occupa di marketing e promozioni. Dal 2014 è direttore di Promotion.