https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2021/03/lockdown.jpg

Secondo l’indagine dell’Osservatorio Fedeltà UniPr 2020, durante la pandemia oltre un quarto delle famiglie italiane ha scelto una nuova insegna perché il punto di vendita è più vicino a casa o di strada, offre maggiore convenienza economica o è meno affollato, trasmette maggiore sicurezza e offre servizi di home delivery o click & collect. Punto di vendita, personale e volantino cartaceo rimangono i touchpoint principali L’arrivo della pandemia e il lockdown di marzo hanno cambiato...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2020/10/Progetto-senza-titolo.png

PIn occasione dell’evento Netcomm Forum Live, il 21 ottobre 2020 Promotion Magazine ha organizzato il workshop “Ecommerce, Covid stress test” nel corso del quale sono intervenuti Daniele Tirelli founder di Amagi, Fulvio Furbatto ceo di Advice Group e Andrea Demodena direttore di Promotion.  

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2020/07/genzini-evidenza-1280x715.jpg

Se giudicate migliori, le nuove strade sperimentate per effetto dell’emergenza possono portare consumatori e aziende a ridefinire comportamenti e strategie, abbandonando abitudini a favore di scelte destinate a radicarsi È indubbio che la crisi provocata dal Covid-19 rappresenti un momento di forte discontinuità nelle abitudini di tutti per quanto riguarda il dovere o il piacere – dipende dai punti di vista – di fare acquisti. Ho accennato a questo tema quando ci trovavamo ancora nel...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2020/04/ZILIANI-EVIDENZA_2-636x720.jpg

In queste settimane tragiche ed eccezionali per il nostro paese, il pensiero dei manager va alla riorganizzazione del lavoro, al taglio di quanto non necessario, alla stima dell’impatto dell’epidemia sulle vendite. I sondaggi, che appaiono sempre più numerosi, indicano che le aziende italiane stanno registrando impatti negativi immediati (76%), in particolare sulla domanda interna di prodotti e servizi; quasi la metà (45%) del campione di uno studio Doxa (Bva Doxa, 16 marzo) ritiene che dovrà...