Insegnare, istruire, educare non sono certo sinonimi: ognuno di questi verbi sta a indicare il compimento di azioni ben diverse, dal semplice esporre un contenuto al costruire conoscenza con metodo, ad aiutare l’essere a sviluppare tutte le sue potenzialità. Proprio l’educazione svolge il ruolo principale in virtù dei suoi contenuti etici oltre che pratici, relativi al passaggio di conoscenze e allo sviluppo di abilità. Già da tempo alcune associazioni di settore hanno compreso l’importanza di...

Penne, biglietti da visita…persino oggetti di collezioni tradizionali quali francobolli o porcellane cambiano volto per soluzioni realizzabili sempre più su misura rispetto al target che s’intende raggiungere. Viviamo in un mondo custom. I nostri computer possono fornirci informazioni su misura in base alla località dove ci troviamo, alle ricerche da noi effettuate e ai nostri acquisti. Il progresso delle tecnologie ha inoltre fatto sì che persino nel più affollato degli ipermercati i cassieri possano tener...

C’è attesa per l’annuale convegno dell’Osservatorio Fedeltà dell’Università di Parma che, il 24 ottobre, farà il punto su un tema di grande interesse per gli operatori dell’industria e della distribuzione: “Dalla carta al digitale: cosa cambia per la loyalty?”. La carta ha finora dominato la scena nelle promozioni (basti ricordare le cartoline dei concorsi stampate finora in miliardi di copie) e nel loyalty (i cataloghi con il loro ricco corredo di immagini rimangono saldamente ancorati...

L’utilizzo dello sconto come leva per stimolare le vendite è fondamentale per le aziende. In Italia, normalmente, l’applicazione dello sconto non è soggetta a particolari vincoli legislativi. La regola fondamentale è che lo sconto sia concesso all’atto d’acquisto. Rientra nella stessa categoria anche l’eventuale sconto posticipato cash back, se promesso all’atto d’acquisto. Se lo sconto si concretizza solo a seguito di una serie d’acquisti o comunque ad acquisto concluso, l’iniziativa rientra nell’ambito delle manifestazioni a...

“Content is the king” è da sempre stato il mantra di chi si occupa di marketing e comunicazione, anche se recentemente da più parti si è cercato di aggiungere alcune regine, vuoi i canali vuoi i contesti. In realtà, se pensiamo di giocare a poker, la scala reale è fatta da Consumatore, Contenuto, Contesto, Canale e soprattutto dall’ultima carta che è la Coerenza. Sembra facile, a livello sia strategico sia operativo, pensare e operare con...

Se la scelta dei premi in un’operazione promozionale è uno degli elementi che può condizionarne la redemption, capire quali siano i premi di maggior appeal per il proprio target può trasformarsi per i marketer in una vera e propria sfida. Il digitale arriva in soccorso di un’industria di marca e dei retailer saturi di offerta fisica, con la possibilità di smaterializzare i premi e metterli a servizio degli utenti, il 77% dei quali, secondo un’indagine...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2014/09/scenari.jpg

Gli italiani vorrebbero acquistare utilizzando tutti e tre i canali (negozio, on line, mobile) in modo integrato e che il negozio si arricchisse di servizi digitali. Secondo i risultati dell’ultima ricerca di Accenture, intitolata “Seamless retail” e condotta in 20 paesi (Usa, Canada, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia, Russia, Sud Africa, Emirati Arabi Uniti, Brasile, Messico, Cile, Cina, Giappone, Indonesia, Thailandia, Malaysia e Sud Corea) su un campione di 15.000 consumatori, in Italia...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2014/09/grani-online3.jpg

Il cuore di Grani & Partners negli ultimi anni è tornato a battere forte per il promozionale, e in particolare per il mondo della loyalty & in pack promotion, una specializzazione che è nel suo dna, perché la società è stata creata nel 2002 dai fratelli Grani (La Portile, 40%) e da Enrico Preziosi (Gruppo Giochi Preziosi, 60%) in seguito al rilevamento di Giocoplast Promotion, struttura creata da La Portile nel 1980 e più che...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2014/09/grani-online3.jpg

Il cuore di Grani & Partners negli ultimi anni è tornato a battere forte per il promozionale, e in particolare per il mondo della loyalty & in pack promotion, una specializzazione che è nel suo dna, perché la società è stata creata nel 2002 dai fratelli Grani (La Portile, 40%) e da Enrico Preziosi (Gruppo Giochi Preziosi, 60%) in seguito al rilevamento di Giocoplast Promotion, struttura creata da La Portile nel 1980 e più che...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2014/09/churn-rate.jpg

*Osservatorio Fedeltà Università di Parma Ridurre il fenomeno dell’abbandono del cliente (definito anche come customer churn) è una sfida sempre più difficile. Una sfida che è maggiormente complessa in mercati maturi in cui la competizione di prezzo è più elevata, ma che non risparmia nemmeno mercati emergenti o in crescita. Un recente studio di Bain & Co, in collaborazione con Kantar Worldpanel, ha analizzato il comportamento di 40.000 famiglie di 373 città in Cina su...