Oggi la plastica, “materiale alchimistico per definizione”, come scrisse Roland Barthes, sembra ribellarsi al suo creatore, come se l’uomo fosse una sorta di apprendista stregone, incapace di regolarne la potenza e l’uso. Ma cosa è successo? E dove può portare questa tendenza? Per capirlo è necessario considerare la sensazione diffusa che si siano superate le soglie del disastro ambientale, per una responsabilità collettiva, spesso consapevole: quasi 3 persone su 4 ritengono di aver personalmente contribuito...

Per i pasti nelle scuole primarie possiamo stare tranquilli, la Ue ha assegnato all’Italia 30 milioni di euro per la distribuzione agli alunni, a titolo gratuito, di frutta e verdura nonché di prodotti lattiero-caseari. Per la scuola d’infanzia, frequentata da piccini fra i 3 e i 6 anni, tale elargizione non è prevista (nemmeno per le superiori). Eppure sarebbe il momento più adatto sia per orientare i gusti dei bambini verso scelte salutiste sia per...

Il ritorno di Men in Black nelle sale cinematografiche di tutto il mondo offre uno spunto di riflessione sui modelli di gestione delle cosiddette “franchise” cinematografiche. La serialità a cui Hollywood ha ormai abituato gli spettatori ha prodotto nuove forme di branding – le franchise appunto – che, grazie al loro contatto continuato e più profondo con l’audience, diventano ottime opportunità di associazione per un buon numero di marchi, non solo dal lato del product...

Si suole dire, quando si riceve un regalo, che “è il pensiero quello che conta”, ma purtroppo non è così per il destinatario di un concorso che parteciperà solo se il premio promesso sarà “bello”. Eppure, anche la qualità del premio non è condizione di per sé sufficiente a garantire la buona riuscita di una promozione. Tutti sappiamo che trovare il premio giusto, che soddisfi i gusti dei destinatari, che sia appealing, originale e che...

Non sono molto frequenti, superati di gran lunga dai concorsi basati solo sulla fortuna, ma i contest d’abilità potrebbero tornare in auge. A cambiarne le sorti sarà il digital printing. Come funziona? La stampa digitale ha fatto molti progressi, aumentando la velocità di impiego su qualunque superficie e abbassando i costi. Ne discende la possibilità di imprimere sulle confezioni di prodotto migliaia di varianti di un messaggio, ma anche immagini differenti. Si può intervenire sia...

Il concetto di scopo comune è alla base della meccanica dei social impact game, in cui persone in ogni angolo del mondo uniscono le forze per attivare grandi e piccoli cambiamenti in ambito di consapevolezza sociale, azione politica e impegno civico. Un social impact game è qualsiasi gioco progettato per raggiungere un obiettivo reale e, come dice il nome, il social gaming è il mezzo utilizzato per creare un impatto sul mondo (oltre agli obiettivi...

Vi siete mai chiesti quanto valgono i vostri clienti? E se avete provato a darvi una risposta, quale modello avete utilizzato? Negli anni sono state proposte diverse regole con un denominatore comune: la capacità di transazione del cliente. Pensiamo al modello di analisi rfm (recency, frequency e monetary value) dove si prende in considerazione il valore economico del cliente calcolando il tempo trascorso dall’ultima transazione, la frequenza di acquisto e l’importo di ciascuna spesa. Oppure...

I grandi cambiamenti nei consumi e nei bisogni conseguenti alla post crisi economica hanno evidenziato la necessità di un adattamento anche nelle strategie di loyalty marketing. Abbiamo già scritto più volte del vantaggio derivante dalla costruzione del loyalty program con attività di community management attraverso i social network, analizzando le interazioni social e le attività sul web dei clienti. L’azienda può utilizzare applicativi per la gestione del loyalty program che abbiano integrate funzionalità di arricchimento...

Anche questa volta Esselunga fa scuola con la nuova iniziativa dei Super Foodies e stabilisce un modello innovativo che va oltre la fidelizzazione. La campagna riesce a coniugare brillantemente una collection attrattiva per bambini e ragazzi con un programma adeguato alle aspettative dei genitori e degli insegnati poiché educa a sani stili alimentari. C’è anche molto altro e in questo “altro” sta la sua originalità. È a basso impatto ambientale, offrendo una risposta concreta a...

https://www.promotionmagazine.it/wp/wp-content/uploads/2019/07/zanivan.jpg

Nella notte tra il 9 e il 10 luglio, sì è spento nel sonno, per un attacco di cuore, Renato Zanivan. Una grande perdita per il mondo promozionale e per la redazione di Promotion magazine che con Renato manteneva dal 2000 un rapporto costante di stima professionale e affetto, che si arricchiva incontro dopo incontro, riunione dopo riunione. Attento osservatore delle trasformazioni del settore, Zanivan sapeva cogliere in anticipo i trend del settore offrendo una...